Franco Cimei

"un viaggio eclettico in cui convivono aperitivi e dissertazioni antropologiche, immagini bibliche e semplici ritornelli d’amore.."

Franco Cimei nasce in un paesino dell’Abruzzo nel 1992.
Nel 2011 si trasferisce a Roma, poi a Bologna dove fonda la sua prima band, arriva in finale per il Premio de Andre e vince il premio come miglior canzone consegnato da Lorenzo Kruger alla Bottega Finzioni.
Torna in Abruzzo dove registra nel 2015 il suo primo EP: Blue MaQuillage, una riflessione sulla maschera.
Nel 2017 si trasferisce a Napoli dove riprende in mano delle precedenti registrazione e le mixa nella sua camera nei quartieri spagnoli, né viene fuori un album eclettico e dissonante: De Vìl.
Apre il concerto di Carlo Martinelli dei Luminal al Mamamù, allo Scugnizzo Liberato è nelle selezioni del Nadir Festival e infine suona per la finale regionale dell’Arezzo Wave.
Del 2018 è il suo EP: 3 Canzoni, torna a suonare per l’Arezzo Wave, questa volta a Teramo.
Nel 2019 esce il suo ultimo album: Pandora, un concept su i 7 vizi capitali.

Chiudi il menu
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian