Tommaso Pelliccia

Nato a Subiaco (RM) nel 1992 inizia a suonare la chitarra all’età di 12 anni.
Nasce come chitarrista elettrico, suonando in varie formazioni rock,pop e reggae per poi iniziare parallelamente il suo percorso con la chitarra acustica nel 2012 come allievo di Mario Romano (Briga).
Dal 2013 è allievo di Pino Forastiere con cui approfondisce il linguaggio della chitarra acustica contemporanea , studiando le opere di Micheal Hedges e dello stesso Forastiere.
Nel 2015 entra a far parte della band reggae “Madalan Souljah” come chitarrista elettrico.
Nel 2016 entra nell’ ensamble di chitarre di Stefano Barone ( Lab4Kids ) con cui vanta la partecipazione al festival “Un paese a sei corde” (edizione 2016).
Nel 2017 pubblica il suo primo disco da solista dal titolo “Suono” con la produzione artistica di Pino Forastiere e la partecipazione di Maria Sole La Torre al flauto traverso ( già Piccola Orchestra La Viola).
Ha partecipato all’edizione del 2017 di “Un Paese a sei corde” come solista, ospite della rassegna ed al Ferentino Acoustic Guitar Festival (2017).
Dal 2018 è chitarrista e arrangiatore di Falzone, per il quale ha inciso il singolo “Le mie abitudini” e il suo primo EP “Metto le mani avanti”.

Chiudi il menu
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian